sentire ricco

Quanti soldi ci vorrebbero per farti sentire ricco?

Molte volte ho sentito dire da parenti e amici la frase: “Vorrei diventare ricco. Devo inventarmi qualcosa per fare soldi”. Anche io voglio diventare RICCO e sono sicuro che anche tu vuoi diventarlo. Il fatto è che  quello che per me significa diventare ricco può non significare niente per qualcun’altro. Abbiamo tutti una definizione diversa di “sentirsi ricco”.

Ecco alcune opinioni che ho sentito nel corso della mia vita e della mia carriera di consulente bancario su “cosa significhi sentirsi ricco”:

  • Ripagare i miei debiti
  • Avere i soldi che ha il mio capo
  • Possedere un aereo 
  • Il denaro non può comprare la ricchezza
  • Guadagnare cinquantamila euro al mese
  • Avere abbastanza soldi per soddisfare i miei bisogni e potermi togliere qualche sfizio ogni tanto
  • Stare solo insieme alla mia famiglia
  • Avere 1 milione di euro al mese
  • Non pagare più le tasse
  • Guadagnare come Cristiano Ronaldo
  • Avere così tanti soldi da poter aiutare le persone più povere

Anche se alcune sembrano idee divertenti e folli, in fondo raccontano come queste persone vedono i soldi e qual è il loro rapporto con i soldi.

Sulla base delle risposte, ho individuato 3 modi in cui le persone intendono il “sentirsi ricchi”.

Le persone vedono il denaro e la ricchezza in modo molto diverso le une dalle altre. Non esiste un modo unico di sentirsi ricchi

Categoria 1: Ricchi in senso assoluto

Le persone per cui sentirsi ricco significa ” Avere 50.000 euro al mese” e ” Ripagare tutti i miei debiti” hanno in mente un numero ben preciso. Hanno un certo reddito e pensano che una volta raggiunto un reddito più alto migliorerebbero la loro situazione. Solo allora si sentiranno quindi “RICCHI”

Questo tipo di sistema di credenze si costruisce quando si guarda al denaro come strumento per acquisire cose nella vita.

Sai che hai bisogno di una certa somma di denaro per comprare una casa, andare in vacanza, comprare un’auto e far fronte alle tue spese quotidiane, e punti a un numero che è necessario raggiungere per comprare quelle cose. Questa è una definizione molto comune di “sentirsi ricco” e la maggior parte delle persone lo vede in questo modo.

diventare ricco

Categoria 2: Confronto con gli altri

Ci sono persone che si sentono ricchi non in senso assoluto, ma rispetto ad altri nella società. Quindi risposte come “Guadagnare come Cristiano Ronaldo” e “Avere i soldi che ha il mio capo” ci dicono che quella persona vuole principalmente avere di più di qualcun altro. Sentirsi ricco non riguarda i suoi requisiti o desideri, ma come si sente nel confronto con gli altri.

Penso che questo sia abbastanza pericoloso, perché ci sarà sempre qualcuno più ricco e più felice di noi e anche se si ha abbastanza denaro nella vita, ci si può sentire infelici guardando sempre agli altri. 

Categoria 3: I soldi non servono

Ci sono anche alcune risposte come “Il denaro non può comprare la ricchezza”, e “Stare solo insieme alla mia famiglia”.

Sinceramente ho reazioni contrastanti quando sento questo tipo di risposte. Sicuramente è davvero bello che una persona dia più importanza alle relazioni, ai valori e ai ricordi. Il denaro è una cosa creata dall’uomo e purtroppo non c’è limite all’avidità umana. È positivo che una persona dia risposte che mostrano il suo distacco dal denaro e dimostrano che la felicità non dipende interamente da esso.

Tuttavia queste risposte mi sembrano anche un pò date senza pensare. Il denaro è sicuramente una realtà nella vita. Le persone vogliono vivere una vita dignitosa e confortevole. Dire che “non servono soldi” non è la realtà delle persone che ogni giorno lavorano per portare uno stipendio a casa.

Potresti essere una persona che non ha bisogno di soldi per essere felice e sentirsi ricco, ma che dire del tuo coniuge, dei tuoi figli e dei tuoi genitori? Anche loro si sentono così?

Una persona deve pagare l’affitto, pagare le spese scolastiche dei bambini, mettere il cibo in tavola e fare ogni sorta di spese nella vita reale. Non si può negare che il denaro sia richiesto nella vita per fare la maggior parte delle cose.

Quindi mantieni un equilibrio. Ogni cosa ha un ruolo. Il denaro non è la più importante, ma è una cosa davvero importante nella vita. Da esso dipende in buona parte la felicità tua e delle persone che ami. Se riesci a dare al denaro il giusto peso, nè troppo, nè troppo poco, hai fatto il primo passo verso la ricchezza

Scopri Conoscenza Finanziaria

Conoscenza finanziaria è un percorso che ha l’obiettivo di far conoscere alle persone le cose da sapere per poter avere una maggiore consapevolezza quando investono.

Sia che tu abbia a disposizione grandi o piccoli capitali poniti l’obiettivo di preservare ed accrescere il tuo capitale.

Seguendoci capirai come è possible diventare un investitore e realizzare i tuoi progetti. 

Seguici su Facebook, Youtube e Instagram

Richiedi una Consulenza Gratuita

Vuoi saperne di più sul mondo degli investimenti? Vuoi raggiungere i tuoi obiettivi finanziari? Vuoi analizzare un investimento che stai già facendo e capirne meglio gli aspetti? Per qualsiasi domanda tu abbia relativamente agli aspetti finanziari della tua vita OTTIENI CONSULENZA GRATUITA ED UNISCITI AL GRUPPO DEGLI INVESTITORI CHE SI FANNO AIUTARE DALLA CONOSCENZA FINANZIARIA

    Condividi questo articolo per diffondere la Cultura Finanziaria!

    WRITTEN BY

    Il mio nome è Domenico Varricchio. Sono un consulente finanziario. Prima di essere un consulente sono però un risparmiatore che ha capito che oggi è diventato fondamentale investire in modo corretto. Nello svolgimento del mio lavoro ho capito che, come me, sempre più persone necessitano di essere consapevoli di come funziona il mondo della Finanza e degli Investimenti. Ho deciso di creare Conoscenza Finanziaria per aiutare le persone a prendere le decisioni corrette per il loro futuro e quello dei loro cari

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *